X CHIUDI
chiudi

oro italia investimenti banco metalli a roma

quotazione oro
quotazione argento
quotazione platino
quotazione palladio

Insegne reali

Il medaglione della principessa Maria Clotilde

Medaglione Maria ClotildeDurante il nostro viaggio italiano abbiamo già esaminato i gioielli ufficiali e privati della Corona italiana, ma mancano all’appello quelli del Santuario di Oropa, che sono sopravvissuti ai rivolgimenti della storia a causa del loro carattere sacro. Nemmeno Napoleone, infatti, volle toccare questi gioielli sabaudi, composti dai doni fatti dai Savoia al Santuario di Oropa, centro piemontese del culto mariano fin dal XII secolo.

Tra di essi, un gioiello che ci è sembrato degno di nota, oltre alla corona a due ordini di cui parleremo la prossima settimana, è il medaglione della principessa Maria Clotilde, figlia del re di Sardegna Vittorio Emanuele II e di Maria Adelaide d’Asburgo-Lorena.

Gli orecchini pendenti di Maria José

Maria JoséMaria José del Belgio, nota anche come “la Regina di maggio”, fu prima principessa del Belgio e poi ultima regina italiana, in carica tra il 9 maggio e il 18 giugno 1946. Dopo il clamore causato dalle nozze del principe William e di Kate Middleton, in cui l’attenzione del mondo intero era puntata soprattutto su abito, tiara ed orecchini della sposa, oggi vogliamo tornare indietro nel tempo e curiosare un po’ tra i ricordi della Corona italiana. Quali furono i gioielli indossati da Maria José e come furono giudicati dai suoi sudditi?

Il dettaglio che maggiormente attira la nostra attenzione sono gli orecchini pendenti che fanno bella mostra di sé in tutte le foto del giorno delle nozze, tenutesi a Roma l’8 gennaio del 1930, nella Cappella Paolina del Palazzo del Quirinale. Lo sposo, com’è noto, era Umberto II, principe di Piemonte ed in seguito ultimo re di Italia, che a sorpresa commissionò i suddetti orecchini per la fidanzata, affinché li portasse insieme al diadema reale.

Il diadema della duchessa d’Aosta

Duchessa d’Aosta Elena d’OrléansAnche in questo pigro martedì quasi autunnale, continuiamo il nostro viaggio appassionato alla ricerca dei migliori gioielli di casa Savoia.

Il pezzo che oggi ci ha colpito maggiormente è appartenuto alla duchessa d’Aosta Elena d’Orléans, moglie di Emanuele Filiberto, secondo duca d’Aosta. Stiamo parlando dello splendido diadema realizzato in occasione delle loro nozze, nel 1895.

La corona di Miss Italia nel Mondo

Corona Miss Italia nel mondoA pochi giorni dall’incoronazione della nuova Miss Italia nel Mondo, non potevamo che scandagliare con voracità ogni singolo dettaglio del superbo gioiello Miluna posto sul capo della nuova Miss: Aylen Nail Maranges, 25 anni, nata in Argentina ma trasferitasi in Sicilia per amore.

La nuova corona è stata presentata ufficialmente il 27 agosto a Montecatini direttamente dal suo ideatore, Sergio Cielo, che è ormai una solida certezza per Patrizia Mirigliani, dal momento che è lui a realizzare le corone per il concorso fin dal 1998.

La tiara di Maria José

Tiara di Maria JoséCome ogni monarchia che si rispetti, anche quella italiana faceva grande sfoggio di gioielli di uso quotidiano che potessero mostrare ai sudditi e al resto del mondo lo sfarzo e la potenza emanati dalla Corona.

Uno dei pezzi probabilmente più celebri è la tiara di Maria José, consorte di Umberto II di Savoia ed ultima regina d'Italia. La regina di maggio, soprannominata così dai sudditi a causa del suo breve regno (dal 9 maggio al 18 giugno 1946), amava indossare una tiara di oro e diamanti, passata alla storia con il nome, per l’appunto, di Tiara di Maria José.

Newsletter

Ultimi commenti

Questo sito/blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto non viene aggiornato con cadenza periodica
nè è da considerarsi un mezzo di informazione o un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62/2001