X CHIUDI
chiudi

oro italia investimenti banco metalli a roma

quotazione oro
quotazione argento
quotazione platino
quotazione palladio

Orologio ultrasottile

orologio ultrasottile

La maison svizzera Rado, specializzata nella produzione di orologi dal design sofisticato, ha lanciato al Baselworld 2011 la sua nuova linea di orologi hi-tech ultrasottili.

La collezione Rado True Thinline è da considerarsi come una svolta epocale nel settore dei segnatempo, poiché piazza sul mercato un prodotto dalle caratteristiche assolutamente innovative. Interamente costruito in ceramica hi-tech dallo spessore impercettibile, con un meccanismo al quarzo di alta ingegneria creato ad hoc per questo prodotto dalle finiture ultrasottili.

La nuova creazione dei grandi maestri orologiai svizzeri si indossa al polso. Essi ne hanno studiato contorni e movimenti quotidiani, affinché si potesse avere un accessorio elegante ma allo stesso tempo discreto, quasi impercettibile. Tale prodotto diviene così un accessorio da indossare quotidianamente in libertà, leggero, funzionale e raffinato.

L’utilizzo della ceramica hi-tech che si adatta al calore del corpo aiuta maggiormente l’adattamento del prodotto sulla persona che lo porta facendo sì che chi lo indossi non si accorga nemmeno di portare un orologio.orologio ultrasottile

Caratteristiche tecniche:
• Movimento al quarzo 9’” ETA 210,001
• Quadrante nero, 12 indici oro rosa
• Logo Rado in oro rosa
• Cassa in ceramica nera
• Corona in acciaio PVD oro rosa
• Fondello in titanio PVD nero
• Cinturino in caucciù nero, fibbia in ceramica nera

Nel caso del modello Jubilè gli indici in oro rosa sono sostituiti interamente da diamanti.

Nel 2011 la linea Rado True Thinline ha ottenuto il Good Design Award: premio di design assegnato dal Chicago Athenaeum Museum of Architecture and Design ai prodotti maggiormente innovativi dell’anno.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Newsletter

Ultimi commenti

Questo sito/blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto non viene aggiornato con cadenza periodica
nè è da considerarsi un mezzo di informazione o un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62/2001